PRESENTAZIONE ANTICO MASSAGGIO TRADIZIONALE THAILANDESE - NUAD BO RARN

Sabato 14 dicembre 2013 l'operatore Angelo Catanzaro e lo STUDIO OLISTICO AMRITA, saranno presenti presso il CENTRO ESTETICO/BENESSERE SADHANA a Triggiano per una presentazione del corso di:

"ANTICO MASSAGGIO TRADIZIONALE THAILANDESE - NUAD BO RARN"

Si terrà una prima parte introduttiva alla tecnica e una dimostrazione pratica del trattamento

L'evento è rivolto agli operatori del settore.


Info e prenotazioni:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.   080.4032527
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.       347.6591132


SADHANA - VIA FERRARI 26 - TRIGGIANO (BARI)

locandina Sadhana

PRESENTAZIONE ANTICO MASSAGGIO TRADIZIONALE THAILANDESE


Domenica 27 Ottobre dalle ore 17.30 alle 19.30, Angelo Catanzaro sarà ospite dell' associazione LABORATORIO YOGODA a Rutigliano (Bari) per una presentazione dal titolo "ANTICO MASSAGGIO TRADIZIONALE THAILANDESE – NUAD BO RARN". Si parlerà delle origini del NUAD BO RARN, dell'evoluzione, dello sviluppo in occidente. Seguirà una breve dimostrazione pratica.

La presentazione è gratuita e aperta a tutti!

Angelo Catanzaro: estetista specializzato, operatore olistico con esperienza pluriennale nel campo delle discipline bionaturali. La sua formazione spazia dallo Shiatsu tradizionale e Namikoshi, al Micromassaggio cinese, Linfodrenaggio, Massaggio in acqua, Massaggio Olistico, Abyangam e tecniche di Panchakarma, Massaggio Californiano, Reiki, Massaggio Lomilomi hawaiano, Antico massaggio tradizionale thailandese Nuad Bo Rarn, Thai foot massage e Nerve touch Massage.


31-trazione della gamba ad angolo retto copia

NORMATIVE OPERATORI OLISTICI

Carissimi amici,
ormai da tantissimi anni operatori olistici (operatori shiatsu, naturopati, riflessologi, etc.) combattono per ricevere un vero riconoscimento giuridico e fiscale da parte delle istituzioni!!
Molte estetiste e fisioterapisti si appropriano, senza alcun motivo, di pseudo- riconoscimenti a dover praticare queste tecniche solo perchè abilitati da un titolo riconosciuto a livello statale.
Le normative che riguardano estetiste e fisioterapisti risalgono a parecchi anni fa'; negli ultimi 20 anni le discipline olistiche hanno subito una notevole crescita sia nella mera conoscienza da parte della società e sia nella formazione professionale da parte di insegnanti specializzati (nella maggior parte dei casi non si tratta nè di fisioterapisti, nè di estetiste).
L'Operatore Olistico è il professionista in grado di effettuare trattamenti manuali di riequilibrio energetico e di ripristino funzionale, basati su tecniche e teorie filosofiche orientali e non, volti al recupero e al mantenimento della vitalità e del benessere psicofisico, quindi al miglioramento della qualità della vita.

Questi trattamenti non sono e non possono in alcun modo terapeutici in quanto l'operatore:

  • non considera, non tratta e non si pone come obiettivo la risoluzione di patologie e sintomi che sono di stretta pertinenza medico/sanitaria;
  • non considera il proprio intervento sostitutivo di quello del medico;
  • non fornisce al ricevente prescrizioni farmacologiche o terapeutiche similari;
  • non ha il titolo professionale necessario per effettuare trattamenti terapeutici.

Non sono e non possono essere considerati massaggi estetici in quanto:

L’unico obbligo imposto da questa legge è che chiunque svolga una “professione non organizzata” deve contraddistinguere la propria attività, in ogni documento e rapporto scritto con il cliente, con l'espresso riferimento, quanto alla disciplina applicabile, agli estremi della presente legge.

Conseguenza pratica è che, dal 10 febbraio 2013, su tutte le fatture emesse deve essere riportata la scritta:

 "Operatore Shiatsu / Operatore Olistico /...... - libera professione di cui alla legge 4/2013"

Riteniamo che, anche se non specificatamente espresso, rientrino in tale obbligo i volantini pubblicitari e il sito web.
La legge sancisce altresì che l’inadempimento rientra tra le pratiche commerciali scorrette tra professionisti e consumatori, di cui al titolo III della parte II del codice del consumo, ed è sanzionato ai sensi del medesimo codice.
Il codice del consumo prevede che possano essere irrogate sanzioni amministrative pecuniarie che vanno da 516 euro fino a 25.823 euro in base alla gravità e alla durata della violazione e disposta, in caso di reiterata inottemperanza ai provvedimenti sanzionatori, la sospensione dell’attività fino a 30 giorni.
Preferibile, pertanto, non omettere l’indicazione richiesta.

In Italia, al momento, l'attività dell'Operatore Olistico è liberamente esercitabile (anche se in molti casi gli organismi di sorveglianza multano chi non possiede il diploma di estetista o fisioterapista) e non prevede nessun tipo di diploma o abilitazione in quanto non esiste. Chi cerca di farvi iscrivere a pseudo corsi riconosciuti da enti sportivi o altro, vi ribadiamo che nessun ente o associazione ad oggi, nel nostro Paese, può abilitarvi ad effettuare trattamenti quali shiatsu etc., in quanto non c'è una normativa che regolamenta questa figura, quindi è libera.
Detto ciò, risulta fondamentale e professionale lavorare attivando una posizione iva, assicurazione RCT e consenso informato.
Per ulteriori info scrivici a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 



 

 

 

THAILANDIA: MASSAGGI DA RECORD

Nel paese dei massaggi, il record: a Bangkok 641 professioniste hanno massaggiato altrettanti clienti per 12 minuti 



il video sul sito di repubblica

Il simbolo della OM

 

logo amritaom

L’OM (AUM) è il mantra (vibrazione energetica che libera la mente) più sacro e rappresentativo della religione induista; è considerato il suono primordiale che ha dato origine alla creazione, è la sorgente di tutti i mantra.

Secondo le scritture induiste, il mantra AUM rappresenta la sintesi e l'essenza di ogni mantra e viene usato come Mula-mantra, la radice e l'inizio della maggior parte dei mantra.

Quando si fa “vibrare” il mantra OM, questo dovrebbe partire dall'ombelico, con una profonda e armoniosa vibrazione, che aumenta progressivamente verso l'alto fino a dissolversi oltre il capo.
Dalla OM si sono formate tutte le parole, tutte le vibrazioni, tutte le melodie. È la voce del Divino, il suono di tutti gli elementi del creato.

OM ( formata da AUM, il dittongo AU si pronuncia O e la nasalizzazione M ) rappresenta i tre stati di coscienza:

nel primo suono "A" è lo stato di veglia, 
il secondo suono "U"  lo stato di sogno 
e il terzo suono "M"  lo stato di sonno profondo.

Attraverso la ripetizione di questo suono, tali stati psichici vengono superati per ricongiungersi all’Assoluto.

ghost

Questo sito utilizza i cookie per semplificare e personalizzare l'esperienza di navigazione e in alcuni casi sono essenziali per il suo corretto funzionamento. L'accesso a questo sito implica il consenso all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni clicca qui.